Eliminare calcoli renali e biliari: si può e in maniera naturale.

José Ignacio Martín-Artajo Álvarez , S.J., inventore del sistema SLACKSTONE II® nella introduzione del suo brevetto d’invenzione lo descriveva con queste parole: “Sistema d’azione fisico-molecolare per la prevenzione e la cura della litiasi renale e biliare…”. Dopo più di 47 anni d’esperienza favorevole, attualmente possiamo dire che:

“L’Acqua Dialitica è specifica per eliminare e/o evitare che si formino corpi cristallini in qualsiasi parte dell’organismo. Agisce inoltre come un efficace depurativo”.

Si tratta di un procedimento fisico (non chimico), semplice, facile da utilizzare e non ha effetti secondari né interazioni.
L’acqua dialitica inverte il processo di cristallizzazione e pertanto impedisce la Litiasi.
Il sistema SLACKSTONE II® è utile:
• nel trattamento litiasi renale da urati o da sali di calcio (ossalato, carbonato, fosfato, ecc.);
• In caso di litiasi biliare;
• Per sciogliere i cristalli d’acido urico e/o evitare che si formino, apportando un vantaggio nel trattamento della gotta;
• Per sciogliere i depositi di calcio e far sì che le arterie recuperino la loro elasticità;
• Per eliminare i calcoli e/o le micro calcificazioni che si formano nel sistema dentale. Aiuta anche ad eliminare la placca dentale;
• In tutti i casi di malattie che richiedono l’assunzione di varie tipologie di farmaci a lungo termine per aiutare a depurare l’organismo e far sì che questi trattamenti siano più tollerati ed efficaci.
• In caso di microcristallizzazione del sistema linfatico o calcolosi salivare e lacrimale.